Chi siamo

I Giovani Filarmonici Pontini

 

Nel  2000 nasce un progetto da un’idea comune tra la violinista Stefania Cimino e un gruppo di selezionati ragazzi che, terminate le scuole ad indirizzo musicale, hanno deciso di proseguire lo studio del proprio strumento con l’obiettivo di divulgare la conoscenza della musica soprattutto tra i giovani. Attualmente fanno parte de “I Giovani Filarmonici Pontini” circa 30 ragazzi provenienti da Latina, Sermoneta, Aprilia, Cisterna, Roccagorga, Priverno, giovani talenti che, grazie alla loro passione, sono riusciti a portare sul palcoscenico nazionale ed internazionale la città di Latina e le sue eccellenze.

“I Giovani Filarmonici Pontini” vantano un repertorio che spazia dalla musica barocca a quella contemporanea ed hanno riscosso sempre un notevole consenso di critica e di pubblico tanto che, “rilevato l’alto valore dell’iniziativa e l’indubbio interesse che essa susciterà”, la Provincia di Latina ha concesso a “I Giovani Filarmonici Pontini” il proprio Patrocinio per tutte le attività che l’orchestra e l’Associazione svolgono. Ma la passione e la voglia di mettersi alla prova per questi giovani talenti tutti pontini non si ferma qui.

 

Le Iniziative

Le lezioni-concerto

Tra le iniziative intraprese dall’associazione ci sono, infatti, numerose iniziative finalizzate alla promozione e alla conoscenza della musica e degli strumenti nelle scuole. Nel dicembre 2010 in collaborazione con il II Municipio di Roma e con i Lions Roma, hanno tenuto una serie di Lezioni-Concerto nelle scuole della Capitale al fine di divulgare sempre più l’interesse della musica tra i giovani attraverso la conoscenza diretta del diverso stile delle varie composizioni.

Quest’anno i progetti con le scuole si sono ampliati con proposte di propedeutica musicale per le scuole primarie, lezioni-concerto sulla storia della musica, sulla conoscenza degli strumenti musicali con cenni alla liuteria, per le scuole di primo e secondo grado. In partenza un progetto per evitare la dispersione scolastica, incentrato sulle formazioni di musica d’insieme e sulla creazione di Band con repertori più vicino ai giovani.

 

Il Corso di Liuteria, di Crinatura e di Tecnico dello spettacolo, fonico e datore luci

Negli anni, rispondendo alle esigenze di un territorio e della stessa città di Latina dove la musica e lo studio degli strumenti musicali ha trovato ampio consenso anche nelle scuole, l’associazione ha avviato i Corsi di Liuteria e Corsi per tecnico dello spettacolo.

Con i patrocini del Comune di Latina e della Provincia di Latina, nel quadro di attivazione di Percorsi Formativi nei settori dell’artigianato artistico nell’ambito della liuteria, della crinatura, del tecnico dello spettacolo e delle attività formative per la valorizzazione dell’occupazione giovanile, in ottemperanza alle nuove linee giuda introdotte dalla Comunità Europea con “Europa 2020”, si intende favorire l’ingresso dei giovani in nuovi settori occupazionali ed in particolar modo in quello della costruzione, manutenzione e riparazione di strumenti musicali ad arco, a pizzico ed a plettro e in quello dei  tecnici dello spettacolo.

 

Collaborazione con la Feltrinelli di Latina – Progetto Musica per le tue parole

Inoltre proprio nel 2015 ha visto la luce il progetto, realizzato in collaborazione con la libreria La Feltrinelli di Latina, “Musica per le tue parole” che ha portato alla realizzazione di un audio book nato grazie alla fusione di musica e parole proposte dai cittadini.

L’obiettivo dell’iniziativa, aperta a tutti, dai più piccoli ai più grandi, è di raccogliere testi e musica, proposti e selezionati, in un audio book, il cui ricavato sarà destinato ad incrementare le biblioteche delle scuole di Latina e della nostra provincia. L’idea prende spunto dal progetto “Io leggo perché …” ed ha lo scopo di far interagire tutti i lettori dai 0 ai 100 anni con musicisti, compositori, band e gruppi musicali di Latina e della nostra provincia.

L’edizione 2015 ha portato alla realizzazione di un audio book creato grazie alla fusione di musica e parole proposte dai cittadini. Una lunga avventura tra le cui pagine si possono leggere tutte le caratteristiche di una città e della sua provincia capace di esprimere unicità e talenti. Presso la Libreria Feltrinelli di Latina è disponibile l’audiobook 2016-17.

 

Orchestra in affitto

Data l’esperienza e i notevoli consensi da parte di critica e pubblico acquisiti durante questi anni di attività concertistica sia a livello nazionale che internazionale, l’orchestra dà vita ad una nuova attività chiamata “Orchestra in Affitto”. L’idea del progetto nasce a seguito della master class di direzione orchestrale guidata dal M° Simone Genuini alla quale l’orchestra ha partecipato dando prova di abilità e competenza nell’essere diretta da maestri d’orchestra di tutti i livelli.

“Orchestra in Affitto” è volto alla formazione degli studenti dei conservatori iscritti a corsi di direzione d’orchestra e ai maestri i quali necessitano di esperienza sul campo, a musicisti che vogliono ampliare il loro repertorio solistico, a compositori che “realizzare” le proprie partiture.

 

Musica tra le perle pontine

Nel 2013 i Giovani Filarmonici hanno vinto un bando di concorso indetto dalla Provincia di Latina realizzando la Rassegna Concertistica “Musica tra le perle Pontine” che li ha visti protagonisti nei luoghi più suggestivi e rappresentativi della Provincia di Latina (Il Castello di Itri, Borgo Fogliano a Latina, il Castello di San Martino a Priverno, Il Castello Aragonese di Gaeta, il Castello Caetani di Sermoneta). La Rassegna, al suo V anno di attivita’, prosegue ogni anno alla scoperta di meravigliose mete.

 

Concorso “Città di Latina” e Festival Internazionale di orchestre e Cori “Ugo Scipione”

Traguardi molto importanti sono stati i successi ottenuti con il 1° Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale Città di Latina che si è svolto dal 30 maggio al 2 giugno 2016  e con il  I Festival Internazionale di cori e orchestre “Ugo Scipione” tenuto il 3 giugno 2016 a Latina. Gli eventi, organizzati interamente dall’Associazione, con il patrocinio del Comune di Latina, della Provincia di Latina e del Liceo Manzoni di Latina, sono stati realizzati con l’intento di promuovere il confronto fra oltre 600 giovani musicisti di talento che, in un clima di dialogo e scambio culturale, hanno sviluppato le risorse del nostro territorio avvicinando l’emozione e la tensione dell’artista, alla fiducia e alla curiosità del pubblico.  Al via la Seconda edizione.

 

Concorsi e riconoscimenti

Fin dal 2004 i giovani musicisti hanno partecipato a numerosi Concorsi Nazionali ed Internazionali, ottenendo ottimi riconoscimenti: nel solo mese di maggio 2012, il Primo Premio Assoluto, Menzione d’onore per la “migliore interpretazione dei brani eseguiti” e una borsa di studio al “V Concorso Nazionale Città di Campagnano” (Roma), il Primo Premio Assoluto e una borsa di studio al Concorso “Note sul mare” di Casalpalocco (Roma), il Primo Premio Assoluto e una borsa di studio al Concorso Internazionale “Euterpe” di Corato (Bari). Nel giugno 2012, in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, hanno tenuto un prestigioso concerto presso la Tomba di Cicerone a Formia (Lt). Ad aprile 2013 sono risultati vincitori del Primo Premio Assoluto con borsa di studio e l’esecuzione di un concerto al “14° Concorso Nazionale Riviera Etrusca” a Piombino e nel maggio 2014 hanno vinto il Primo Premio al Concorso “Città di Tarquinia”.  A novembre 2014 hanno partecipato al Wien Music Festival 2014 (Festival Internazionale di cori e orchestre) regalando momenti di grande emozione ed entusiasmo all’Ehrbar Saal del Konservatorium di Vienna e riscuotendo un enorme successo da parte della critica specialistica presente in sala. Nel maggio 2015, l’orchestra è stata protagonista del “Festival delle Emozioni” di Terracina, presentato dal noto personaggio televisivo Prof. Michele Mirabella. Nel mese di maggio 2016 partecipano al 15° concorso Internazionale di esecuzione e composizione musicale Don Vincezzo Vitti di Castellana Grotte (Ba) vincendo il Primo Premio Assoluto. Nel mese di marzo 2017 l’orchestra partecipa al Festival Giovani e Giovanissimi in concerto esibendosi nella sala G. Verdi del Conservatorio di Milano alla presenza di un vasto pubblico in un contesto prestigioso, favorendo così l’integrazione delle diversità e creando occasioni positive di aggregazione sociali.

 

 

 

 

Le collaborazioni artistiche

Preziose le collaborazioni che l’orchestra ha avuto in questi anni con professionisti quali Pio Spiriti violinista della band di Claudio Baglioni, Francesco Menichini e Rosa Riva Campioni del Mondo di Tango Argentino, il fisarmonicista Cristiano Lui, il “Coro di voci bianche Città di Latina”, il coro “Le mani colorate” , il Coro degli Alpini (ANA), il giovane virtuoso violinista Giuseppe Tucci. Nel marzo 2013 I Giovani Filarmonici Pontini hanno iniziato una collaborazione con “La Feltrinelli” organizzando una serie di incontri musicali presso la sede della libreria di Latina. Nel 2013 offrono un concerto presso il palazzo “M” di Latina inserito nella “Rassegna Lievito” patrocinato dalla Regione Lazio, Provincia di Latina, Comune di Latina, Camera di Commercio e Confindustria di Latina. Dal luglio 2014 è iniziata una collaborazione artistica tra I giovani Filarmonici ed il M° Simone Genuini (Direttore stabile della Juniorchestra dell’Accademia di S.Cecilia) che li ha diretti in un concerto nella meravigliosa cornice di Villa Fogliano a Latina.

In occasione della Rassegna Concertistica “Musica tra le perle pontine”, volta al suo terzo anno, nel luglio 2015, I Giovani Filarmonici Pontini hanno organizzato, in collaborazione con alcuni alunni compositori del Saint Louis College of Music di Roma, un concerto a Villa Fogliano (LT) e nel settembre, il concerto “Note in vigna” presso Cori, in collaborazione con l’Associazione “Adesso APS”.

Altamente formative le collaborazioni con il St.Louis College di Roma, che ha visto l’Associazione protagonista al Parco della Musica di Roma a fianco della classe di Musica da film, e con il Liceo Musicale Manzoni di Latina con il quale si sono organizzati i primi corsi nell’ambito dell’Alternanza scuola lavoro.

Presso “l’Arena Il Molo” di Terracina hanno duettato con il giovane Valerio Monaco stella della trasmissione “Ti lascio una canzone” condotta da Antonella Clerici, in un concerto di beneficenza per le popolazioni terremotate dell’Emilia Romagna.

Sempre a Terracina presso il Museo Civico Pio Capponi a maggio 2016 partecipano alla Settimana Mozartiana organizzata dall’Associazione Mozart esibendosi con la Direzione ospite del M° Fornetti.

Nel mese  di marzo 2017 sono selezionati al 1° Casting della trasmissione televisiva delle reti Mediaset Tu si que vales ricevendo i complimenti per la loro esibizione e rimangono in corsa per le successive selezioni.

Ad Aprile 2017 l’Associazione di Promozione Sociale I Giovani Filarmonici Pontini , in collaborazione con l’Orchestra Italiana del Cinema, offre alla città di Latina la prima occasione cinematografica musicale organizzando “ChaplIN Concerto” tenuto presso l’auditorium del Liceo Classico Dante Alighieri con la straordinaria partecipazione del M° Antonio Coppola che ha realizzato live al pianoforte la colonna sonora del film “La febbre dell’oro” creando e condividendo un clima di sentimenti ed emozioni con il pubblico in sala.

 

Le collaborazioni con le Istituzioni

Numerose sono state le attività svolte con le Istituzioni presenti sul territorio. I Giovani Filarmonici Pontini sono stati ospiti in diversi eventi di rilevanza al cospetto delle maggiori  autorita’ civili e religiose, e hanno tenuto Concerti in collaborazione  con la Prefettura di Latina, il Corpo Forestale dello Stato, l’Aeronautica Militare, l’Esercito Italiano, la Guardia di Finanza e il Corpo di Polizia Municipale.

Nel dettaglio a dicembre 2011, “I Giovani Filarmonici Pontini” hanno suonato in Prefettura in occasione dei festeggiamenti del Natale di Latina e nel mese di giugno 2012 hanno suonato in occasione della cerimonia del 238° Anniversario della Fondazione della Guardia di Finanza, presso il Teatro Cafaro di Latina entrambi gli eventi alla presenza delle massime autorità religiose, civili, militari, comunali, provinciali e regionali. Nel dicembre 2012 hanno suonato presso il Comando Scuola di Artiglieria Controaerei di Sabaudia in occasione dei festeggiamenti del Natale alla presenza delle massime autorità militari, riscuotendo unanimi consensi. A Gennaio 2013 presso il Duomo San Cesareo I Giovani Filarmonici Pontini hanno  accompagnato la Celebrazione Eucaristica della Cerimonia organizzata dal Corpo della Polizia Locale di Terracina in occasione della ricorrenza di S. Sebastiano. Dal 2013 grazie alla collaborazione offerta del Corpo Forestale dello Stato sono stati effettuati dei concerti presso il Parco Nazionale del Circeo  di Sabaudia e presso la Villa di Fogliano Latina nell’ambito della Rassegna Concertistica “Musica tra le perle pontine”.  Nel maggio 2015, l’orchestra è stata protagonista del concerto “Gli angeli azzurri” presso l’Aeronautica Militare di Latina. Nel mese di maggio 2016, l’orchestra ha partecipato al Concerto “Una Storia di Azzurro e di Amicizia” presso Piazza del Popolo, organizzato dall’Aeronautica Militare di Latina.

 

 

La solidarietà

In questi anni l’associazione e l’orchestra hanno sempre conciliato i propri impegni con l’organizzazione di eventi di solidarietà organizzando concerti di beneficienza e raccogliendo fondi da destinare ai più deboli e per progetti nati nella consapevolezza che la nostra deve e dovrà essere sempre più un’unica società senza barriere di pensiero, di cultura, di religione… e la musica non ha confini. In tale contesto “I Giovani Filarmonici Pontini” in collaborazione con i Lions di Roma, hanno suonato nella Chiesa Valdese riscuotendo un tale successo da permettere l’acquisto di un cane addestrato per la guida dei non vedenti. A maggio 2012 hanno tenuto due concerti al teatro D’Annunzio di Latina uno in favore del Mali (replicato anche nel 2013) e uno in favore dell’Hospice San Marco nell’ambito dell’ XI° Giornata Nazionale del Sollievo. Sempre al teatro D’Annunzio hanno tenuto un concerto in collaborazione con l’Associazione “Luketto nel cuore” nell’ambito dell’ “80° Anniversario della Fondazione di Latina”, i cui introiti sono stati devoluti in favore dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. Nel dicembre 2013, con la partecipazione di diverse realtà del territorio, i Giovani Filarmonici Pontini hanno promosso una grande iniziativa al Teatro D’annunzio di Latina in favore delle zone alluvionate della Sardegna. Nel Novembre del 2016 a seguito dei terribili sismi che vedono coinvolte le popolazioni del centro Italia organizzano un evento concertistico di beneficenza “Insieme per Amatrice” i cui introiti saranno spesi per l’acquisto di prodotti locali dei paesi coinvolti. Nel Dicembre del 2016 in occasione dell’84° Anniversario della città dei bambini di Save the Children  si esibiscono presso il Teatro Ponchielli nell’ambito della “Rassegna a Latina è due volte Natale” insieme al coro del Collegium Musicum di Latina.

 

 

L’intento di questi giovani è di promuovere al massimo l’impegno in tal senso perché fin da piccoli bisogna essere consapevoli che la nostra deve e dovrà essere sempre più un’unica società  senza barriere di pensiero, di cultura, di religione… e la musica non ha confini.

 

E’ del 2016 l’ultimo cd “I Giovani Filarmonici pontini   …in concerto”